L.L.Looksharp (2006-present)

Doc. Looksharp, L.L.Looksharp, Lexy Looksharp, L#, Luden Looksharp sono i vari pseudonimi/nome d’arte  col quale Luca Collivasone presenta il suo Live set nel quale l’unico strumento musicale  presente è il Cacophonator.

Il Cacophonator è un generatore di musica concreta ideato progettato e realizzato da Luca Collivasone a partire da una macchina da cucire con chassis annesso e l’aggiunta di materiali di recupero, molle, attrezzi di ferramenta, giocattoli etc….

La musica composta e realizzata al cacophonator ha le sue radici più’ profonde  nella musica aleatoria e nella ricerca in campo sonoro di Pierre Shaeffer, più’ recentemente, invece, la cultura noise di derivazione nipponica  e il genere industrial sono forse i riferimenti più’ immediati.

In realtà sia durante la  composizione che l’improvvisazione e durante i liveset Luca Collivasone  non si preoccupa di rimanere ancorato ad un genere musicale ma liberamente accetta qualsiasi influenza possa contribuire a generare una soddisfacente esperienza sonora.

I momenti di improvvisazione durante i concerti al cacophonator sono preponderanti, non avendo lo strumento una intonazione ben definita e nemmeno la possibilità’ di generare accordi il risultato è difficilmente predicibile, è lo strumento e la comparsa di suoni inaspettati a determinare la natura del brano in esecuzione, da qui la natura Aleatoria della musica prodotta , le composizioni prendono corpo al momento ed è compito del musicista entrare in simbiosi con lo strumento e affrontare imprevisti o sfruttare occasioni interessanti.

Come sottolineato da alcuni il Cacophonator può’ quasi essere considerato una installazione d’arte moderna: in un epoca dove tutto sembra essere già stabilito da oggetti di altissima tecnologia, dove tutto è predicilbile e il risultato è praticamente certo, il cacophonator utilizza materiali poveri e  costringe letteralmente l’utilizzatore ad un sforzo immaginativo per poter dominare la macchina  e creare una qualcosa di inaspettato di cui in taluni casi  ci si può’ stupire.

Doc. Looksharp LP “cacophonorgy” FHR002- furry heart records
Collivasone “Vostra signora Del rumore rosa”-nove composizioni per cacophonator- fhr004-2018
L#
Technology. May even more be discovered and invented and may that happen at the speed of
light.
I roam flea markets and junk dealers, I am fascinated by objects that are discarded.
Technology. Master it, never be passively dominated by it.
I want to be able to interact with whatever I hold in my hands, be it a product of
technology or scrap: I am a hog.
We are surrounded by technology and scrap but, at best, only capable of using a mere 30%
of their potential.
I walked into the store of a junk dealer in the city where I live.
I saw a beautiful piece of small furniture with a sewing machine incorporated, the likes
of which were commonly used in years gone by. Now it was  just waiting to be torn apart.
A pedal, with a mechanism of levers started the machine. Nothing could be simpler,
beautiful clothes were born out of it.
I went into a shopping mall.
I saw a dude, girlfrend by his side. He looked bored. He was swiping his fingers on an
app on a tablet, the multitude of colors of his device flickering. Nothing could be
simpler, beautiful music was coming out of it.
I got it...
I went back to the junk-dealer, bought the furniture piece and, once back home, I tried
to sew some beautiful music.
Cacophonorgy 2014